Mediest
english version versione italiana | HOMEPAGE | MEDIEST - Ambulatorio specialistico dermatologico e di chirurgia plastica - Mestre (Ve) - P.IVA 03408330276 - tel 041 5352211 - cel 346 6356111
PROVA ENDERMOLOGIA GRATUITA
PRENOTA LASERTERAPIA
PRENOTA UNA VISITA SPECIALISTICA
HAI DOMANDE ?

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilit� dell'informazione medica

Yellow peel

sezione a cura di:
Francesca Zuliani

bibliografia

photogallery
prima/dopo


Scopo
Produrre un'esfoliazione degli strati superficiali dell'epidermide. Si induce il distacco di larghe falde di pelle attraverso l’uso di un agente chimico che viene applicato sulla superficie cutanea.
Metodo
Yellow-peel è un peeling farmacologico stimolante il derma, a base di acido retinoico, acido fitico, acido cogico, acido azelaico, bisabololo. I principi attivi in esso contenuti ci permettono di utilizzarlo in diversi casi clinici che vanno dalla macchia pigmentaria, al fotoinvecchiamento, all’acne.
La singolare formulazione del preparato permette di favorire la penetrazione dei singoli principi attivi attraverso la cute, portandoli ad agire in modo selettivo nei rispettivi bersagli cellulari ed enzimatici. Il concetto fondamentale che lo yellow peel induce nel mondo dei peeling chimici è la grande versatilità di utilizzo che permette di valutare il singolo caso clinico e di personalizzare il suo utilizzo in funzione dell’entità e del tipo di problema.
Durata del risultato
Occorre un ciclo di 3-4 trattamenti per ottenere risultati soddisfacenti. La durata del risultato dipende, non solo dalle modalità applicative, ma anche dall'abilità del medico nel gestire gli eventi successivi in relazione alla cute del paziente ,e dalla meticolosità del paziente nell'osservare le indicazioni del medico.
Complicanze e controindicazioni
Un eritema e un edema dalla seconda alla quarta giornata sono normali. In questo periodo si verifica una notevole esfoliazione, più forte al quarto e quinto giorno. Nei giorni successivi al trattamento e per il tempo consigliato è necessario che il paziente osservi con scrupolo le precise norme comportamentali indicate dal medico, e cioè:
•Ricorrere ad una detersione non aggressiva.
•Il giorno dell'esfoliazione più marcata applicare solo VASELINA.
•Successivamente per una settimana usare solo pomata all'ossido di ZINCO.
•Evitare il sole con l'uso di foto-protezioni massime. Questi risultati devono essere in seguito mantenuti e stabilizzati con un trattamento locale regolare a base di prodotti schiarenti. e di creme dermocosmetologiche adatte al tipo di pelle trattata.

ambulatorio Mediest 2004-2010

stampa questa pagina segnala questa pagina ad un amico
Ultimo aggiornamento: 05/10/2011