Mediest
english version versione italiana | HOMEPAGE | MEDIEST - Ambulatorio specialistico dermatologico e di chirurgia plastica - Mestre (Ve) - P.IVA 03408330276 - tel 041 5352211 - cel 346 6356111
PROVA ENDERMOLOGIA GRATUITA
PRENOTA LASERTERAPIA
PRENOTA UNA VISITA SPECIALISTICA
HAI DOMANDE ?

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilit� dell'informazione medica

apparecchio endermologia cellu M6 Ki

Cellulite molle con Endermologia/LPG
Mestre Venezia

sezione a cura di:
Boris Martinello

bibliografia

photogallery
prima/dopo

 

La cellulite molle è tipica dei soggetti sedentari o in coloro con precedenti sportivi. Si ritrova in coloro che hanno effettuato lunghi trattamenti con mesoterapia o con gas (anid. carbonica, ossigeno/ozono terapia ad alte dosi), liposuzioni eseguite con grandi cannule, folli dimagrimenti che finiscono col rompere i tessuti connettivali. Di solito, in questi casi, la buccia d'arancia è evidente senza necessità di pizzicamento cutaneo e con un piccolo colpo sulla superficie della pelle si sviluppa la tipica "onda". Si possono trovare anche varicosità per mancanza di sostegno a livello delle fasce muscolari.
Lo scopo è quello di determinare un drenaggio dei liquidi dai tessuti e favorire una migliore ossigenazione degli stessi per migliorare visibilmente gli inestetismi della cellulite e delle adiposità localizzate. L'operatore informa il/la paziente sui bersagli dell'endermologia (il grasso ipodermico) e lo/la informa sulle controindicazioni ed i limiti operativi dello strumento (es.nel caso di presenza di grasso steatomerico).
Metodo dell'endermologia
Il trattamento di Endermologia o LPG viene effettuato attraverso l'utilizzo di uno speciale macchinario dotato di compressore e di un manipolo (inizialmente si usa il keymodule I di Endermologia - programma: cellulite molle. Poi si passa al keymodule III di Endermologia) che, passando con dei rulli sulle aree da trattare, provoca un sollevamento e un energetico rotolamento della plica cutanea. Cosi'operando si favorisce un notevole miglioramento dell'irrorazione sanguigna e della conseguente loro ossigenazione. In presenza di evidenti pannicoli adiposi (culotte) può risultare utile abbinare il massaggio meccanizzato con sedute di intralipoterapia
Durata del risultato dell'endermologia
Un macroscopico miglioramento dell'aspetto generale della regione addominale, dei glutei e delle cosce, nonchè una diminuzione delle loro circonferenze è visibile fin dalle prime sedute di LPG. In genere un ciclo di 15-20 sedute di Endermologia o LPG della durata di circa 35 minuti determina risultati soddisfacenti che assecondano le aspettative della cliente. E' previsto durante il trattamento un monitoraggio che permetta di rilevare lo stato iniziale ed i progressi raggiunti.
Complicanze e controindicazioni dell'endermologia
Le controindicazioni non sono specifiche per la tecnica LPG® ma sono le stesse valide per ogni approccio meccanico al tessuto connettivo e dipendono in parte dall'età del paziente.
Le controindicazioni al protocollo ENDERMOLOGIE® o LPG sono:
• Forme tumorali in corso di trattamento
• Gravidanza (sebbene il protocollo insufficienza venosa non è controindicato)
• Flebiti o altre infezioni
• Trattamento anticoagulante (se ipocoagulante)
• Liposuzione (nei primi 6 mesi dopo l'intervento, il protocollo della post-liposuzione non è controindicato)
Le controindicazioni locali al protocollo endermologie sono:
• Sventramento (perdita di tenuta delle cicatrici e suture post chirurgiche dei piani muscolari)
• Angioma
• Varice dolorosa
• Lipoma.

ambulatorio Mediest 2004-2010

stampa questa pagina segnala questa pagina ad un amico
Ultimo aggiornamento: 17/01/2014