Mediest
english version versione italiana | HOMEPAGE | MEDIEST - Ambulatorio specialistico dermatologico e di chirurgia plastica - Mestre (Ve) - P.IVA 03408330276 - tel 041 5352211 - cel 346 6356111
PROVA ENDERMOLOGIA GRATUITA
PRENOTA LASERTERAPIA
PRENOTA UNA VISITA SPECIALISTICA
HAI DOMANDE ?

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilit� dell'informazione medica

Calcola l'indice di rischio cardiaco

E T A' ------------------------------------------
da 10 a 20         da 21 a 30        da 31 a 40
da 41 a 50         da 51 a 60        da 61 a 70

E R E D I T A R I E T A' ------------------------------------------
contate i genitori, nonni, fratelli e sorelle che hanno subito un infarto o un ictus
Nessun familiare con malattia cardiovascolare
1 familiare ultrasessantenne con malattia cardiovascolare
2 familiari ultrasessantenni con malattia cardiovascolare
1 familiare di età inferiore a 60 anni con malattia cardiovascolare
2 familiari di età inferiore a 60 anni con malattia cardiovascolare
3 familiari di età inferiore a 60 anni con malattia cardiovascolare

P E S O  C O R P O R E O ------------------------------------------
più di 2,5 Kg. sotto il peso standard
da -2,5 a +2,5 Kg. rispetto al peso standard
da 3 a 9 Kg. sopra il peso standard
da 9,5 a 16 Kg. sopra il peso standard
da 16,5 a 22,5 Kg. sopra il peso standard
da 23 a 30 Kg sopra il peso standard

F U M O   D I   T A B A C C O ------------------------------------------
non fumatore         sigaro e/o pipa     10 o meno sigarette al giorno
20 sigarette al giorno     30 sigarette al giorno     40 o più sigarette al giorno
Inalate profondamente il fumo?     SI     NO

E S E R C I Z I O ------------------------------------------
attività occupazionale e ricreativa intense
attività occupazionale e ricreativa moderate
lavoro sedentario e attività ricreativa intensa
lavoro sedentario e attività ricreativa moderata
lavoro sedentario e attività ricreativa leggera
completa mancanza di esercizio
Fate esercizio fisico regolarmente e frequentemente ?    SI   NO

C O L E S T E R O L O  N E L  S A N G U E  O   %  DI  G R A S S I   N E L L A  D I E T A ----------------
Un pò di chimica
Colesterolo inferiore a 180 mg% / Non grassi animali nella dieta
Colesterolo tra 181 e 205 mg% / 10% di grassi animali nella dieta
Colesterolo tra 206 e 230 mg% / 20% di grassi animali nella dieta
Colesterolo tra 231 e 255 mg% / 30% di grassi animali nella dieta
Colesterolo tra 256 e 280 mg% / 40% di grassi animali nella dieta
Colesterolo tra 281 e 330 mg% / 50% di grassi animali nella dieta

Il colesterolo è una sostanza presente in tutte le cellule dell'organismo, in cui svolge importanti funzioni. In parte si trova nei cibi di derivazione animale, come carne, pesce, burro, ecc. Nel sangue è trasportato da particolari proteine, le "lipoproteine": ne esistono 2 tipi. Le lipoproteine ad alta densità (HDL), prodotte nel fegato, che trasportano il cosiddetto "colesterolo buono": sembra che esse rimuovano il colesterolo in eccesso e lo trasportino al fegato dove viene eliminato. Le lipoproteine a bassa densità (LDL) trasportano il cosiddetto "colesterolo cattivo", distribuendolo a tutti gli organi. Se questo colesterolo è presente in eccesso, esso tende a depositarsi sulla parete interna delle arterie, formando la "placca aterosclerotica". COME TENERE BASSO IL COLESTEROLO? In caso di sovrappeso, è opportuno anzitutto eliminare i chili in eccesso. Spesso le persone con livelli elevati di trigliceridi presentano altre malattie concomitanti. La cura principale è il cambiamento dello stile di vita: abolizione del fumo e, spesso, dell’alcool, dieta povera di colesterolo e di grassi saturi, attività fisica regolare.
In mancanza del valore di colesterolo fate una stima onesta della percentuale di grassi solidi presenti nella vostra dieta. Questi, generalmente, sono di origine animale: lardo, crema, burro e grasso presente nella carne di bue o di pecora. Se mangiate parecchi di questi cibi, è probabile che il vostro tasso di colesterolo sia elevato.

P R E S S I O N E   D E L   S A N G U E -----------------------------------------------------------------
valore massimo 100 mmHg      valore massimo 120 mmHg
valore massimo 140 mmHg      valore massimo 160 mmHg
valore massimo 180 mmHg      valore massimo 200 o più mmHg

S E S S O------------------------------------------------------ ------------------------------------------
Questo tiene conto del fatto che l'uomo è da 6 a 10 volte più soggetto ad infarto cardiaco in confronto della donna in età fertile.
femmina sotto i 40 anni      femmina tra 40 e 50 anni
femmina sopra i 50 anni     maschio
maschio tarchiato                maschio tarchiato calvo

        

Tratto da una tabella della Michigan Heart Association.

I RISULTATI

punteggio

 

da 5 a 11

Il rischio è assai inferiore alla media

da 12 a17

Il rischio è sotto la media

da 18 a 24

Il rischio è nella media

da 25 a 31

Il rischio è moderato

da 32 a 40

Il rischio è ad un livello pericoloso

da 41 a 62

Consultate il vostro medico
Venezia - Mestre * ambulatorio mediest * 0415352211

 

Ultimo aggiornamento: 08/12/2007